skip to Main Content
+39 371.4454955 ordini@top.mahitalia.com

Termini e Condizioni

CONDIZIONI CONTRATTUALI GENERALI

 

Premessa

 

La presente scrittura intende informare il Cliente delle norme e condizioni generali con cui Man at home s.r.l. (di seguito denominata Mah) opera nel mercato di riferimento. Si sottolinea, fin da ora, che, i contenuti del presente contratto hanno natura informativa e di contenuto generale, quindi, derogabili e ampliabili, in alcuni aspetti, nel caso di successivi accordi contrattuali specifici tra Mah e Cliente.

Le presenti condizioni generali contrattuali (di seguito, le “Condizioni Generali di Servizio”) disciplinano le modalità attraverso cui Mah presta la propria attività prevalente riguardante la creazione e lo sviluppo di piattaforme digitali online innovative atte, principalmente, a favorire l’interconnessione tra gli operatori economici del settore della somministrazione di bevande&alimenti, dei servizi turistici e, genericamente dei beni di consumo. Inoltre Mah fornisce servizi finalizzati alla commercializzazione online di beni e servizi, servizi di marketing e consulenza nel settore web ed e-commerce. Da ultimo la società ha definito rapporti di collaborazione commerciale con società terze in vari settori merceologici collegati all’attività prevalente della Mah tra cui quello della consegna a domicilio e della logistica.   

La fornitura, da parte di Mah, del Servizio di consegna a domicilio costituisce parte integrante e sostanziale di ciascun contratto di servizi eventualmente stipulato da Mah con altro soggetto (di seguito, il “Cliente”) per l’attivazione dei predetti Servizi (di seguito, il “Contratto”).

In caso di conflitto tra le disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali di Servizio e le disposizioni di cui al Contratto, queste ultime prevarranno.

 

Art. 1 – Definizioni

 

Nelle presenti Condizioni Generali di Servizio, ogni richiamo ad un “Articolo” andrà riferito, ove non diversamente specificato, ad un articolo del presente documento contrattuale. In aggiunta ai termini e alle espressioni definite in altre clausole delle presenti Condizioni Generali di Servizio, ai fini delle stesse: (a) i termini e le espressioni di seguito elencati con iniziali maiuscole hanno il significato in appresso indicato per ciascuno di essi; e (ii) i termini e le espressioni definiti al plurale si intendono definiti anche al singolare e viceversa.

– “Accettazione” indica l’attività di ricezione del prodotto, presso il luogo indicato dal cliente, da consegnare all’utente finale, da parte degli incaricati di Mah;

– “Area Coperta” indica i Comuni e/o area geografica coperti dal servizio prestato da Mah;

– “Data e Ora di Accettazione” indica, rispetto a ciascun prodotto e/o bene da consegnare, il Giorno Lavorativo e la data della relativa Accettazione.

– “Forza Maggiore” indica qualsiasi avvenimento di carattere straordinario, verificatosi successivamente la sottoscrizione del Contratto, non prevedibile né evitabile, che renda oggettivamente impossibile l’adempimento dell’obbligazione di che trattasi, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo, atti dell’autorità e/o Enti della Pubblica amministrazione, gravi fenomeni atmosferici, epidemie, pandemie, scioperi e turbative industriali.

– “Giorno Lavorativo” indica ciascun giorno di calendario aperti per lo svolgimento della normale attività.

– “Informazioni” indica tutte le informazioni relative a Mah o al Cliente e/o alle rispettive attività, organizzazioni ed aziende, di qualsiasi genere o natura (incluse quelle di mercato, finanziarie, operative e di ogni altro genere) nonché, senza alcuna limitazione, tutti i documenti in cui tali informazioni siano contenute (da chiunque redatti o predisposti), che dovessero essere rese disponibili o comunque venire a conoscenza delle Parti in connessione con la stipulazione ed esecuzione di questo Contratto.

– “Presa passiva” indica la tipologia di consegna e/o servizio richiesta dal ristorante e/o attività commerciale (differente da quella che il privato prenota direttamente nella piattaforma web Mah);

– “Prodotto” indica in via generica qualsiasi tipo di bene, articolo, cibo, bevanda etc…, oggetto di consegna.

– “Servizi” indica, in via congiunta o disgiunta, a seconda dei casi, il Servizio di consegna a domicilio.

 

Art. 2 – Oggetto e servizi dell’attività

 

Servizio offerti dalla piattaforma Web della Mah:

 

La società Mah crea e sviluppa piattaforme digitali online innovative ad alto valore tecnologico tese a favorire l’interconnessione tra differenti attività commerciali di vari settori merceologici creando sinergie ed una molteplicità di servizi a disposizione del cliente del tutto automizzati. In via sintetica e non esaustiva, Mah fornisce servizi atti alla commercializzazione online di beni e/o servizi, prestazioni di consulenza marketing, grafica pubblicitaria, realizzazione di shooting fotografici e video pubblicitari e altri servizi meglio specificati nella web app della Mah.

 

Servizio di Consegna a domicilio

 

Il Servizio consiste delle seguenti attività, prestate ai sensi di quanto disposto ai successivi

Articoli:

 

  1. a) l’Accettazione, il trasporto, la consegna in tutta l’Area geografica coperta dal servizio, dei prodotti e/o beni inseriti nella piattaforma web, in relazione alle quali è richiesta la garanzia del tempo e/o orario di consegna;
  1. b) consegna a domicilio derivante da “presa passiva”: consiste nel consegnare all’utente finale un prodotto e/o bene al domicilio indicato dall’operatore economico. In questo caso l’attività commerciale interpella direttamente la Mah;
  1. c) “Presa da asporto”: l’utente finale prenota i prodotti entrando nella piattaforma web della Mah ma si reca direttamente presso l’esercizio commerciale per il ritiro; Mah opera con attrezzatura, macchinari di proprietà, regolarmente controllati e certificati, nel rispetto delle normative di settore; la manodopera è prestata da soggetti adeguatamente formati, ai sensi della normativa vigente ed ai criteri stabiliti in tema di sicurezza sul lavoro dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i.. Inoltre si informa che, Mah, è in possesso di tutte le polizze assicurative necessarie per operare nell’attività di riferimento. Si rimanda alle richieste specifiche del Cliente per tutto ciò che concerne l’organizzazione delle consegne.

 

Art. 3 – Modalità generali di svolgimento

 

3.1. Accettazione

 

L’Accettazione potrà avvenire secondo le seguenti diverse modalità:

 

– Attraverso i servizi di prenotazione e alle modalità indicate nella piattaforma online della Mah;

– Attraverso consegna diretta, a cura e spese del Cliente, presso gli uffici della Mah;

– Attraverso richiesta di Accettazione presso la sede del cliente pattuito di volta in volta con Mah (Accettazione a domicilio), fermo restando che:

 

  1. i) qualora la richiesta di Accettazione a Domicilio sia ricevuta (tramite posta, telefono, fax o e-mail) da Mah in un orario precedente a quello stabilito tra le Parti, la relativa Data di accettazione sarà lo stesso Giorno Lavorativo della richiesta;
  1. ii) qualora la predetta richiesta sia ricevuta da Mah in un momento successivo all’orario sopra indicato, la relativa Data di Accettazione sarà il Giorno Lavorativo successivo alla richiesta;

 

3.2. Perfezionamento della consegna

 

Resta inteso, anche ai fini di quanto disposto ai successivi Articoli che Mah riterrà perfezionata la consegna:

 

– Per quanto riguarda i prodotti del settore somministrazione & beverage:

Al momento della consegna degli stessi all’utente finale presso l’indirizzo segnalato dal cliente; oppure in sua assenza, la consegna, ai fini del pagamento sarà ritenuta valida con la prova ottenuta da apparecchi elettronici del caso che all’orario, data ed indirizzo indicato dal cliente, il preposto di Mah era regolarmente presente nel luogo indicato nella prenotazione.

– Per quanto attiene i beni di altro settore merceologico:

Al momento dell’apposizione della firma di ricevuta e/o consegna del documento contabile e/o di trasporto da parte del destinatario, di un suo familiare, di un vicino che si faccia carico del ritiro o, se esistente, del custode dello stabile opportunamente autorizzato; oppure in caso di assenza di tali soggetti, la consegna, ai fini del pagamento sarà ritenuta valida con la prova ottenuta da apparecchi elettronici del caso che all’orario, data ed indirizzo indicato dal cliente, il preposto di Mah era regolarmente presente.

 

– Per quanto riguarda il servizio prenotazione tavolo

(settore food&beverage):

Mah invierà la richiesta di prenotazione del tavolo all’esercizio commerciale che provvederà a controllare la disponibilità rispetto alla data ed all’orario richiesto. Nel caso di esito positivo, verrà inviata una mail di conferma al cliente e verrà trattenuto il pagamento del servizio. Si evidenzia che, nel caso di disguido presso il ristorante e, in via esemplificativa, in mancanza di disponibilità del tavolo, la responsabilità sarà totalmente a carico del titolare del ristorante e/o attività commerciale.

– Consegna asporto:

Nel caso in cui il cliente, al momento del ritiro del prodotto, dovesse attendere per il ritiro, il relativo ritardo sarà da imputare totalmente al titolare dell’esercizio commerciale e non alla Mah in quanto la stessa ha svolto l’incarico di prenotazione a seconda della disponibilità inviata dall’esercizio commerciale.

 

3.3. Consegna inesitata per assenza dell’utente finale

Fermo restando quanto disposto ai successivi articoli, Mah procederà alla restituzione al Cliente dei prodotti il cui destinatario risulti irreperibile (o il cui indirizzo indicato risulti errato), fermo restando l’obbligo da parte del cliente di pagare ugualmente il servizio svolto.

 

Art. 4 – Modalità Aggiuntive per i singoli servizi

 

Variazione del destinatario o dell’indirizzo del destinatario

 

Rispetto a ciascun prodotto, il Cliente avrà la facoltà di:

 

Comunicare fino al momento dell’effettivo perfezionamento di ciascuna consegna la variazione del destinatario o la rettifica del relativo indirizzo nell’ambito dell’Area Coperta, fermo restando che l’esercizio di tale facoltà:

 

  1. a) Qualora la predetta richiesta sia ricevuta (a mezzo e-mail o sistema informatico operativo) da Mah entro i termini stabiliti negli accordi, non comporterà alcun costo od onere aggiuntivo a carico del Cliente; al contrario, negli altri casi, comporterà il pagamento da parte del Cliente di un corrispettivo aggiuntivo indicato previamente da Mah;
  2. b) Richiedere che, nel caso in cui il destinatario risulti sconosciuto o irreperibile all’indirizzo indicato dal Cliente (ovvero tale indirizzo risulti errato), e fermo restando quanto disposto agli articoli successivi, Mah effettui un secondo tentativo di consegna del medesimo prodotto ad un indirizzo (o a un destinatario, a seconda dei casi) differenti con tariffa da concordare all’uopo.

 

Tempi di Consegna

Mah si impegna a consegnare ciascun prodotto al destinatario indicato dal Cliente nei tempi indicati nel modulo di adesione. Qualora il destinatario di un prodotto risulti sconosciuto o irreperibile all’indirizzo indicato dal Cliente (o tale indirizzo risulti errato), le obbligazioni di Mah ai sensi dei precedenti paragrafi saranno ritenute tempestivamente adempiute con la comunicazione, entro i termini ivi indicati e secondo le modalità ivi descritte del motivo del mancato recapito.

 

Registrazione della consegna

Ciascuna consegna sarà caricata sul sistema informatico implementato da Mah ai fini della fornitura del Servizio e, nella fase successiva, per una eventuale verifica e, nel caso di richiesta, sarà resa nota al Cliente. Mah curerà inoltre l’archiviazione dei dati relativi alle varie consegne sul proprio sito web e/o gestionale interno restando inteso che l’accesso a tali informazioni sarà consentito esclusivamente al Cliente, attraverso un sistema di codici per l’accesso protetto. I dati sensibili saranno trattati solo ed esclusivamente per l’espletamento del servizio richiesto.

 

Consegna con destinatario al di fuori dell’area coperta

Mah procederà all’erogazione dei Servizi con esclusivo riguardo a consegne da effettuarsi all’interno dell’Area Coperta. Qualora Mah abbia effettuato la consegna presso la residenza di un utente situato al di fuori dell’Area Coperta, ciò non consisterà automaticamente ad una variazione delle zone coperte ed indicate nel presente contratto e/o allegati successivi allo stesso. Il Cliente rimborserà a Mah i costi sostenuti rispetto alla consegna di natura eccezionale, calcolati sulla base delle tariffe extra previamente comunicate.

 

 

Art. 5 – Fatturazione e pagamenti

 

Il sistema di pagamento sarà strutturato da Mah, in via sintetica, alle seguenti modalità:

 

  1. a) La piattaforma web della Mah utilizza quale sistema e modalità di pagamento principale, il circuito denominato Stripe e, quindi, si richiamano le condizioni di utilizzo previste da tale circuito. In via generale questo sistema permetterà che, per quanto riguarda le prenotazioni effettuate dall’utente finale nella piattaforma web, l’attività affiliata alla Mah dovrà creare anch’essa il collegamento con stripe così gli importi verranno automaticamente suddivisi tra percentuale spettante a Mah ed esercizio commerciale.

La tariffa e/o la relativa percentuale da applicare sul costo totale relativa alla consegna e/o al servizio predisposto da Mah, sarà oggetto di pattuizione tra la società e l’affiliato con i valori indicati nel modulo contrattuale di affiliazione contrattuale (Metodi di pagamento: Stripe, addebito paypal,carta di credito,bonifici etc..).

 

  1. b) Opzione caparra: consiste in un accordo tra le Parti attraverso il quale l’affiliato versa un importo a titolo di caparra al fine di assicurarsi un servizio di anticipo immediato del pagamento dell’ordine senza dover attendere le date stabilite per la fatturazione. La suddetta condizione è opzionabile e deve essere indicata con precisione e chiarezza nella quantificazione dell’importo e suo relativo utilizzo nel contratto sottoscritto tra le Parti. Nel modulo contrattuale di affiliazione le Parti stabiliscono i termini di fatturazione e invio documenti per il controllo della contabilità. Nel caso residuale di consegne/servizi pagati con denaro contante, le Parti si impegnano a regolarizzare i conteggi ogni 15 giorni. Nel caso eventuale di utilizzo di un sistema di pagamento elettronico che prevede l’applicazione di commissioni bancarie, le stesse verranno addebitate da Mah al Cliente a titolo di costo extra rispetto la tariffa pattuita per il mero servizio di consegna.

La fattura verrà emessa da Mah al cliente a cadenza mensile, escluso i casi di diversa pattuizione tra le Parti restando espressamente inteso che, ai sensi dell’art. 1462 c.c., tale importo sarà dovuto dal Cliente indipendentemente da qualunque contestazione la quale potrà essere effettuata solo successivamente all’avvenuto pagamento. Laddove si verificassero ritardi nei pagamenti, si applicheranno interessi di mora ai sensi di legge per le transazioni di natura commerciale ex D.lgs 231/2002.

Le eventuali mance che l’utente finale dovesse elargire saranno da imputare al servizio di consegna e trattenute da Mah.

 

 

Art. 6 – Obblighi del Cliente

 

Nel caso in cui il servizio prestato da Mah non fosse stato inserito dall’utente finale utilizzando la piattaforma web ma derivasse da chiamata del Cliente, lo stesso

si impegna a:

– fornire correttamente a Mah i dati dei destinatari, comprensivo di indirizzo, numero di telefono, mail etc.. di ciascuna consegna; e provvedere alla verifica che il bene e/o prodotto da consegnare sia completo in ogni suo elemento ai fini dell’Accettazione da parte dell’utente finale. Il Cliente si impegna inoltre a tenere indenne Mah da ogni responsabilità relativa al contenuto, qualità e completezza del bene e/o prodotto da consegnare.

Si sottolinea che Mah consegnerà i prodotti per mezzo di veicoli ed attrezzature a norma di legge con relative certificazioni per il trasporto di alimenti e bevande che potranno essere richieste dal Cliente a prova di garanzia, indi per cui, nel caso di problematiche sul prodotto Mah si esime da qualsiasi tipo di responsabilità per richieste danni e contestazioni manifestate dall’utente finale al Cliente.

 

Art. 7 – Risoluzione – Recesso

 

Mah avrà il diritto di risolvere il Contratto ai sensi dell’art. 1456, cod. civ., in caso di ritardo nei pagamenti dovuti dal Cliente per un periodo eccedente i 30 (trenta) Giorni Lavorativi. Mah e il Cliente avranno diritto di recedere dal Contratto, ad nutum e senza che all’altra Parte sia dovuto alcun indennizzo o risarcimento di sorta, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, da inviarsi con preavviso di almeno 30 (trenta) Giorni.

 

Art. 8 – Responsabilità di Mah

 

Resta inteso che la responsabilità di Mah per qualsiasi perdita o danno, in qualunque modo occorsi o sofferti dal Cliente, è convenzionalmente limitata, per ciascun anno solare, ad un importo massimo equivalente al valore della consegna oggetto di eventuale contestazione. Salvo il caso di dolo o colpa grave, Mah non sarà quindi in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi danno o perdita ulteriore sofferto a fronte dell’inadempimento di Mah alle obbligazioni di cui alle presenti Condizioni Generali di Servizio e al Contratto.

 

Art. 9 – Clausole penali

 

Mah si riserva di inserire nei moduli di affiliazione, l’applicazione di importi a titolo di penale nel caso di disservizio creato dal cliente. A mero titolo esemplificativo e non esaustivo, verrà trattenuto l’importo relativo al servizio nel caso in cui Mah avesse adempiuto correttamente alle procedure di prenotazione previste sulla propria piattaforma web e, al contrario, il cliente non dovesse evadere l’ordine e/o commettere errori sulla prenotazione effettuata dall’utente finale. In tale caso la responsabilità del disservizio è totalmente a carico del titolare dell’esercizio commerciale il quale oltre a dover rispondere all’eventuale richiesta danni che dovesse intentare l’utente finale, dovrà comunque saldare l’importo pattuito con Mah per il servizio fornito.

 

Art. 10 – Riservatezza

 

Mah e il Cliente si impegnano a mantenere segrete e a non divulgare o altrimenti rendere note a terzi le informazioni fornite e ad utilizzarle solo ed esclusivamente ai fini della esecuzione del presente Contratto. Esse non saranno ritenute inadempienti agli obblighi di cui ai precedenti Articoli nel caso in cui le Informazioni dovessero risultare di pubblico dominio per ragioni a loro non imputabili ovvero nel caso in cui la divulgazione delle notizie sia da ascriversi al comportamento di soggetti non vincolati ai sensi del presente Contratto, o nel caso in cui la pubblicazione sia prevista dall’attuale legislazione vigente.

 

Art. 11 – Tutela dei dati personali

 

Mah si impegna a rispettare ed a far rispettare dai propri dipendenti e collaboratori il rigoroso vincolo della riservatezza su tutte le informazioni, i dati, le documentazioni e, più in generale, le notizie che verranno fornite al fine dell’erogazione dei Servizi, nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. 196/2003 e Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) ed in base ai seguenti principi guida:

– il Cliente rimane “titolare” del trattamento dei dati personali che fornirà a Mah ai fini dell’erogazione dei Servizi (dati del destinatario, dati rilevabili dai messaggi inviati) e come tale è competente per le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità di trattamento degli stessi. Il Cliente è pertanto tenuto al rispetto degli obblighi di informativa, consenso e notificazione (ove necessari).

– Mah è “responsabile” del trattamento dei dati personali di cui al precedente Paragrafo, e ricoprendo tale ruolo si impegna a nominare “incaricati” gli addetti al trattamento di tali dati e ne potrà fare l’utilizzo atto allo svolgimento del proprio incarico lavorativo.

 

Art. 12 – Utilizzo foto e video per finalità commerciale

 

Le foto e i video promozionali inseriti nella piattaforma web della Mah dovranno rispettare i requisiti di legalità, correttezza e buon costume. Il contenuto verrà vagliato e verificato dai responsabili della Mah prima della sua diffusione sul web. Le immagini promozionali del cliente potranno essere diffuse nei canali promozionali di proprietà della Mah per l’utilizzo commerciale attinente al proprio core business. Il cliente, a seconda del tipo di affiliazione che sottoscriverà con Mah, potrà inserire e/o variare autonomamente i contenuti dei menù, prodotti, servizi etc…assumendosi la responsabilità del contenuto, dei termini, dei prezzi utilizzati. Mah si esime da qualsiasi tipo di responsabilità nel caso di errore di inserimento dati effettuato dal cliente.

 

Art. 13 – Forza maggiore

 

Nel caso in cui una tra Mah e il Cliente (a seconda dei casi, la “Parte Impedita”), per motivi di Forza Maggiore, non sia in grado di adempiere ad una o più obbligazioni ai sensi delle presenti Condizioni Generali di Servizio e del Contratto, esse si intenderanno sospese, interamente o parzialmente, per tutto il periodo in cui dureranno i motivi di Forza Maggiore, a condizione che la Parte Impedita informi tempestivamente l’altra Parte (la “Parte non Impedita”) per iscritto dell’insorgere di tale causa e dell’evolversi di essa, rimanendo peraltro inteso che la Parte Impedita si adopererà al fine di ridurre e correggere il prima possibile gli inconvenienti derivanti dai predetti eventi di Forza Maggiore.

 

Art. 14 – Modifiche

 

Mah si riserva la facoltà di variare le presenti Condizioni Generali di Servizio. Le eventuali nuove clausole saranno efficaci dal momento in cui saranno comunicate al Cliente nelle forme stabilite nel Contratto (Art. 1.2 Contratto di Servizi) e pubblicate sul sito web di Mah. Il Cliente che non intenda accettare le variazioni può recedere immediatamente dal Contratto dandone comunicazione scritta, tramite raccomandata AR, all’Ufficio di Mah sito in Vicolo De Toma 4, 28041 – Arona (NO) oppure tramite PEC. Il recesso avrà efficacia dall’ultimo Giorno Lavorativo del mese di ricevimento della comunicazione del Cliente.

 

Art. 15 – Attivazione dei servizi

 

L’attivazione dei Servizi avrà luogo a seguito di esplicita richiesta del Cliente, che non garantisce alcun quantitativo minimo di richieste.

 

Art. 16 – Clausola di rinvio

 

Per tutto ciò che non è ivi previsto si rinvia a quanto stabilito dalle Parti nei moduli contrattuali di affiliazione, nonché, relativamente alla protezione dei dati sensibili inseriti nella piattaforma web, agli accordi intercorsi tra Mah e società informatica che gestisce il software e si occupa dello sviluppo della App. Web oltre che alle norme del codice civile e leggi in materia.

 

Art. 17 – Legge applicabile

 

Le presenti Condizioni Generali di Servizio e il Contratto sono regolati e saranno interpretati in conformità alla legge italiana.

 

Art. 18 – Foro competente

 

Ogni controversia che dovesse insorgere tra Mah e il Cliente in relazione al presente Contratto, nonché, tra l’altro, alla sua esecuzione, interpretazione, risoluzione, validità ed efficacia sarà devoluta in via esclusiva alla competenza del Foro di Verbania.

Back To Top
X